domenica 29 settembre 2013

Sapori di Settembre



Domenica, è passata una settimana da Sapori di Settembre e siamo giunti ai bilanci.
Guardando oltre l’aspetto economico, positivo, i due giorni mi sembrano riusciti, in particolare la domenica è stato un successo pieno, le persone che hanno mangiato sono state soddisfatte ed anche tra di noi vedevo il piacere e l’orgoglio di lavorare per creare qualcosa di grande e, superate le normali tensioni del momento, penso sia la cosa più importante. La soddisfazione di essere parte di una manifestazione riuscita penso sia la cosa principale, se poi ci aggiungiamo il “nostro” festone di domenica sera allora è il massimo.
Iniziamo con i ringraziamenti. Questa volta per primo metto Leonardo Adami e tutta la Consulta Giovanile, senza il suo impegno e lavoro Sapori di Settembre non sarebbe nata e riuscita così bene, poi via con i nostri, in ordine di…come mi vengono: Federico, Giulio, Lucia, Carla, Francesco, Roberto, Alessia, Maurizio, Marisa Maria, Riccardo1° e 2°, Marco, Dario, Claudio, Flavio, Max e vorrei aggiungere la “sorpresa” Monica, spero di non aver dimenticato nessuno. Oltre a questi anche tutte le persone che poi hanno aiutato a pulire il dopo festa. GRAZIE+GRAZIE. Il merito della riuscita va diviso tra tutti. Restiamo in attesa della prossima festa, ma speriamo non a breve…o al limite la facciamo al ristorante. Per chi è stato in cucina fin dal sabato pomeriggio vorrei dire una cosa: ma la polenta chi la fa?
Posta un commento